Testo modello per la dichiarazione sulla protezione dei dati (Trustbadge e widget)

Quando si utilizza il Trustbadge sul proprio sito web, è necessario adeguare la propria dichiarazione sulla Privacy.

Questi testi modello sono stati creati con la massima cura, ma non pretendono di essere completi o corretti. Il loro scopo è solo quello di offrire un suggerimento su come adattare la dichiarazione sulla protezione dei dati nella vostra attività online.

In caso di domande specifiche, è sempre consigliabile rivolgersi ad un esperto.

Potete scegliere tra diversi modelli di testo, a seconda degli scopi per cui utilizzate il Trustbadge e se ottenete il consenso dei visitatori del sito web:

  • Se offrite la protezione acquirenti (e raccogliete recensioni tramite il Trustbadge), utilizzate una delle varianti da 1 a 6.
  •  Se non offrite la protezione acquirenti ma raccogliete solo recensioni tramite il Trustbadge, utilizzate una delle varianti B1 - B3;
  • Se raccogliete recensioni anche tramite il sistema di recensioni dei Trusted Shops, ad esempio utilizzando il Review Collector o l'API, dovete fornire ulteriori informazioni in merito. I seguenti modelli di testo non sono abbastanza per questo scopo.

Potete trovare maggiori informazioni sulle basi legali e tecniche delle varianti descritte nel seguente link: https://help.etrusted.com/hc/en-gb/articles/360026658512-Data-protection-guideline-recognition-of-registered-Trusted-Shops-customers

Variante 1: si ottiene il consenso per tutte le funzioni del Trustbadge (compresa e la sua visualizzazione).

Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili della protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.

Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di registrarsi manualmente per l'utilizzo dei servizi o di concludere l’assicurazione nell'ambito del Suo accordo di utilizzo eventualmente già esistente.
A tal fine, il Trustbadge, una volta completato l'ordine, accede alle seguenti informazioni memorizzate nel dispositivo terminale da Lei utilizzato: totale dell'ordine, numero dell'ordine e indirizzo e-mail. Questo è necessario per offrirle la Protezione Acquirenti. I dati vengono trasmessi a Trusted Shops solo se Lei decide attivamente di richiedere la Protezione Acquirenti cliccando sul pulsante corrispondente nella cosiddetta Trustcard. Se Lei decide di utilizzare i servizi, l'ulteriore elaborazione si basa sull'accordo contrattuale con Trusted Shops ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b RGPD, al fine di poter completare la Sua registrazione per la Protezione Acquirenti e assicurare l'acquisto, nonché per poterle successivamente inviare inviti di recensione via e-mail, se pertinente.
Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Variante 2: non si ottiene il consenso per la visualizzazione del Trustbadge. Si ottiene il consenso per la trasmissione automatica dei dati (ad es. tramite la funzione "Abilita richiesta di consenso Trustbadge"). Nessuna clausola delle CGV
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
I widget di Trusted Shops sono presenti su questo sito web per consentire la visualizzazione dei servizi di Trusted Shops (ad esempio, il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) e per offrire i prodotti di Trusted Shops agli acquirenti dopo che questi hanno effettuato un ordine.
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili per la protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di registrarsi manualmente per l'utilizzo dei servizi o di concludere l’assicurazione nell'ambito del Suo accordo di utilizzo eventualmente già esistente.

L'accesso ai dati dell'ordine (totale dell'ordine, numero d'ordine, indirizzo e-mail) memorizzati nel terminale utilizzato dall'utente, nonché l'ulteriore elaborazione dopo la registrazione, si basano anche sull'accordo contrattuale con Trusted Shops ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b RGPD per poter completare la Sua registrazione per la Protezione Acquirenti e assicurare l'acquisto, nonché per poter inviare successivamente inviti di recensione via e-mail, se pertinente. Se non si registra, tutti i dati trasmessi saranno automaticamente eliminati da Trusted Shops e non sarà più possibile fornire un riferimento personale.

Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Variante 3: Non si ottiene il consenso per la visualizzazione del Trustbadge e la trasmissione automatica dei dati. La funzione "Abilita richiesta di consenso Trustbadge" è attivata (ma il Trustbadge non è integrato in un gestore del consenso). Utilizzo della clausola 1 delle CGV.
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
I widget di Trusted Shops sono presenti su questo sito web per consentire la visualizzazione dei servizi di Trusted Shops (ad esempio, il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) e per offrire i prodotti di Trusted Shops agli acquirenti dopo che questi hanno effettuato un ordine.
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili per la protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di registrarsi manualmente per l'utilizzo dei servizi o di concludere l’assicurazione nell'ambito del Suo accordo di utilizzo eventualmente già esistente.

A tal fine, il Trustbadge, una volta completato l'ordine, accede alle seguenti informazioni memorizzate nel dispositivo terminale da Lei utilizzato: totale dell'ordine, numero dell'ordine e indirizzo e-mail. Questo è necessario per offrirle la Protezione Acquirenti. I dati vengono trasmessi a Trusted Shops solo se Lei decide attivamente di richiedere la Protezione Acquirenti cliccando sul pulsante corrispondente nella cosiddetta Trustcard. Se Lei decide di utilizzare i servizi, l'ulteriore elaborazione si basa sull'accordo contrattuale con Trusted Shops ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b RGPD, al fine di poter completare la Sua registrazione per la Protezione Acquirenti e assicurare l'acquisto, nonché per poterle successivamente inviare inviti di recensione via e-mail, se pertinente.
Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Variante 4: Non si ottiene il consenso per la visualizzazione del Trustbadge. L'opzione "Abilita richiesta di consenso Trustbadge" è attivata. Utilizzo della clausola 2 delle CGV.
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
I widget di Trusted Shops sono presenti su questo sito web per consentire la visualizzazione dei servizi di Trusted Shops (ad esempio, il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) e per offrire i prodotti di Trusted Shops agli acquirenti dopo che questi hanno effettuato un ordine.
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili per la protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di registrarsi manualmente per l'utilizzo dei servizi o di concludere l’assicurazione nell'ambito del Suo accordo di utilizzo eventualmente già esistente.

A tal fine, il Trustbadge, una volta completato l'ordine, accede alle seguenti informazioni memorizzate nel dispositivo terminale da Lei utilizzato: totale dell'ordine, numero dell'ordine e indirizzo e-mail. Questo è necessario per offrirle la Protezione Acquirenti. I dati vengono trasmessi a Trusted Shops solo se Lei decide attivamente di richiedere la Protezione Acquirenti cliccando sul pulsante corrispondente nella cosiddetta Trustcard. Se Lei decide di utilizzare i servizi, l'ulteriore elaborazione si basa sull'accordo contrattuale con Trusted Shops ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b RGPD, al fine di poter completare la Sua registrazione per la Protezione Acquirenti e assicurare l'acquisto, nonché per poterle successivamente inviare inviti di recensione via e-mail, se pertinente.

Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Variante 5: Non si ottiene il consenso. Utilizzo della clausola 3 delle CGV.
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
I widget di Trusted Shops sono presenti su questo sito web per consentire la visualizzazione dei servizi di Trusted Shops (ad esempio, il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) e per offrire i prodotti di Trusted Shops agli acquirenti dopo che questi hanno effettuato un ordine.
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili per la protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Dopo aver completato l'ordine, il Trustbadge accede alle informazioni sull'ordine memorizzate nel dispositivo terminale da Lei utilizzato (totale dell'ordine, numero d'ordine, prodotto acquistato, se pertinente) e all'indirizzo e-mail. Questo è necessario per poterle offrire i servizi di Trusted Shops e per assicurare automaticamente il Suo acquisto, se pertinente. A tal fine, il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing mediante una funzione crittologica a senso unico e viene trasmesso a Trusted Shops. La base giuridica è l'art. 6, comma 1, frase 1, lett. f RGPD. Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops ed è pertanto necessario per l'adempimento dei legittimi interessi prevalenti nostri e di Trusted Shops nel garantire la Protezione Acquirenti in relazione a un ordine specifico e i servizi di valutazione della transazione ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. f del RGPD. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi, sarà data successivamente la possibilità di farlo per la prima volta. L'ulteriore trattamento dopo la registrazione dipende altresì dall'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si registra, tutti i dati trasmessi saranno automaticamente eliminati da Trusted Shops e non sarà più possibile fornire un riferimento personale.

Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Variante 6: Non si ottiene il consenso. Non viene utilizzata alcuna clausola delle CGC.
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
I widget di Trusted Shops sono presenti su questo sito web per consentire la visualizzazione dei servizi di Trusted Shops (ad esempio, il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) e per offrire i prodotti di Trusted Shops agli acquirenti dopo che questi hanno effettuato un ordine.
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili per la protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale  se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

Il Trustbadge viene messo a disposizione da un fornitore statunitense di CDN (Content-Delivery-Network). Un adeguato livello di protezione dei dati è garantito da clausole standard sulla protezione dei dati e da ulteriori misure contrattuali.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Una volta completato l'ordine, le informazioni relative all'ordine (totale dell'ordine, numero dell'ordine, prodotto acquistato, se pertinente) e il Suo l'indirizzo e-mail, che è stato sottoposto a hashing mediante una funzione crittologica a senso unico, vengono trasmessi a Trusted Shops. La base giuridica è l'art. 6, comma 1, frase 1, lett. f RGPD. Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops ed è pertanto necessario per l'adempimento dei legittimi interessi prevalenti nostri e di Trusted Shops nel garantire la Protezione Acquirenti in relazione a un ordine specifico e i servizi di valutazione della transazione ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. f del RGPD. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi, sarà data successivamente la possibilità di farlo per la prima volta. L'ulteriore trattamento dopo la registrazione dipende altresì dall'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si registra, tutti i dati trasmessi saranno automaticamente eliminati da Trusted Shops e non sarà più possibile fornire un riferimento personale.

Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Variante B1: Si ottiene il consenso per l'esposizione del Trustbadge.

Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Se ha dato il Suo consenso ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD, i widgets di Trusted Shops sono integrati in questo sito web per esporre i servizi di Trusted Shops (ad es. il sigillo di qualità, le recensioni raccolte) dopo l’ordine.
Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili della protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. In tal caso, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di registrarsi manualmente per l'utilizzo dei servizi o di concludere l’assicurazione nell'ambito del Suo accordo di utilizzo eventualmente già esistente.

A tal fine, il Trustbadge, una volta completato l'ordine, accede alle seguenti informazioni memorizzate nel dispositivo terminale da Lei utilizzato: totale dell'ordine, numero dell'ordine e indirizzo e-mail. Questo è necessario per offrirle la Protezione Acquirenti. I dati vengono trasmessi a Trusted Shops solo se Lei decide attivamente di richiedere la Protezione Acquirenti cliccando sul pulsante corrispondente nella cosiddetta Trustcard. Se Lei decide di utilizzare i servizi, l'ulteriore elaborazione si basa sull'accordo contrattuale con Trusted Shops ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b RGPD, al fine di poter completare la Sua registrazione per la Protezione Acquirenti e assicurare l'acquisto, nonché per poterle successivamente inviare inviti di recensione via e-mail, se pertinente.
Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Variante B2: Non è stato ottenuto il consenso per la visualizzazione del Trustbadge. L'opzione "Abilita richiesta consenso Trustbadge" non è attivata.

Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Per consentire la visualizzazione dei nostri servizi (ad esempio il nostro sigillo di qualità Trusted Shops, le recensioni raccolte) sono integrati nel presente sito web i widgets di Trusted Shops.

Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD.

Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili della protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD. Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Una volta completato l'ordine, le informazioni relative all'ordine (totale dell'ordine, numero dell'ordine, prodotto acquistato, se pertinente) e il Suo l'indirizzo e-mail, che è stato sottoposto a hashing mediante una funzione crittologica a senso unico, vengono trasmessi a Trusted Shops. La base giuridica è l'art. 6, comma 1, frase 1, lett. F RGPD. Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops ed è pertanto necessario per l'adempimento dei legittimi interessi prevalenti nostri e di Trusted Shops nel garantire i servizi di valutazione della transazione in relazione al ordine specifico ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. f del RGPD. Se si è registrato, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi, sarà data successivamente la possibilità di farlo per la prima volta. L'ulteriore trattamento dopo la registrazione dipende altresì dall'accordo contrattuale con Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi, verrà data successivamente la possibilità di dare il Suo consenso a ricevere inviti di recensione. Se non acconsente, tutti i dati trasmessi saranno automaticamente eliminati da Trusted Shops e non sarà più possibile fornire un riferimento personale.

Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Variante B3: non si ottiene il consenso per la visualizzazione del Trustbadge. L'opzione "Abilita richiesta consenso Trustbadge" è attivata.
Integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget
Per consentire la visualizzazione dei nostri servizi (ad esempio il nostro sigillo di qualità Trusted Shops, le recensioni raccolte) sono integrati nel presente sito web i widgets di Trusted Shops. 
Ciò è necessario per salvaguardare il nostro legittimo interesse, da ritenersi prevalente, ad una commercializzazione ottimale, garantendo la sicurezza del Suo acquisto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. f del RGPD. Il Trustbadge e i servizi pubblicizzati con esso sono un'offerta di Trusted Shops AG, Subbelrather Str. 15C, 50823 Colonia, Germania (“Trusted Shops”) con la quale siamo congiuntamente responsabili della protezione dei dati ai sensi dell'art. 26 del RGPD. Nell'ambito della presente Informativa sulla Privacy, la informiamo sui contenuti essenziali del contratto ai sensi dell'art. 26, comma 2 RGPD.
Nell'ambito della responsabilità congiunta tra noi e Trusted Shops AG, si prega di contattare preferibilmente Trusted Shops utilizzando le opzioni di contatto indicate nell’Avviso Legale se ha domande sulla protezione dei dati o vuole far valere i Suoi diritti. Indipendentemente da questo, può comunque sempre contattare il responsabile di Sua scelta. La Sua richiesta, se necessario, potrà essere trasmessa ad altra persona che risulti competente per la risposta.

1. Trattamento dei dati con l'integrazione del Trustbadge di Trusted Shops / altri widget

Il Trustbadge è fornito da un provider CDN (content delivery network) statunitense.
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sugli Stati Uniti, consultabile qui. I fornitori di servizi con sede negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.
Al richiamo del Trustbadge, il server web salva automaticamente un file di log server che contiene, ad esempio, il Suo indirizzo IP, la data e l'ora del richiamo, la quantità di dati trasmessi e il provider richiedente (dati di accesso) e documenta il richiamo. Subito dopo la raccolta, l'indirizzo IP viene reso anonimo in modo che i dati memorizzati non possano essere associati alla Sua persona. I dati resi anonimi vengono utilizzati in particolare per scopi statistici e per l'analisi degli errori.

2. Elaborazione dei dati dopo il completamento dell'ordine

Se Lei ha dato il Suo consenso, il Trustbadge, una volta completato l’ordine, accede alle informazioni dell'ordine memorizzate nel Suo terminale (totale dell'ordine, numero dell'ordine, se pertinente prodotto acquistato) e all'indirizzo e-mail e il Suo indirizzo e-mail viene sottoposto a hashing utilizzando una funzione crittologica a senso unico. Il valore hash viene successivamente trasmesso a Trusted Shops insieme alle informazioni sull'ordine ai sensi dell'art. 6, comma 1, frase 1, lett. a RGPD.
Ciò serve a verificare se Lei è già registrato per i servizi di Trusted Shops. Se Lei si è registrato, l'ulteriore trattamento verrà effettuato in conformità all'accordo contrattuale tra Lei e Trusted Shops. Se non si è ancora registrato per i servizi o non acconsente al riconoscimento automatico tramite il Trustbadge, sarà data successivamente la possibilità di dare il Suo consenso a ricevere inviti di recensione. Senza il consenso, nessuna informazione sull'ordine sarà trasmessa a Trusted Shops.
Trusted Shops si avvale di fornitori di servizi nelle aree di hosting, monitoraggio e registrazione. La base giuridica è l'art. 6 comma 1 lett. f RGPD volto a garantire un funzionamento ottimale. Il trattamento può avvenire in paesi terzi (USA e Israele).
Un livello adeguato di protezione dei dati è garantito in ogni caso da una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, consultabile qui per gli USA e qui per Israele. I fornitori di servizi negli Stati Uniti sono generalmente certificati ai sensi del Data Privacy Framework (DPF) UE-USA. Ulteriori informazioni sono disponibili qui. Nei casi in cui i fornitori di servizi non sono certificati ai sensi del DPF, sono state stipulate clausole contrattuali standard come garanzia adeguata.

 

Clausola 1 CGV

Accordo sull’uso della Protezione Acquirenti di Trusted Shops
È possibile assicurare gratuitamente gli acquisti effettuati da noi fino a un valore di 2500 euro tramite la Protezione Acquirenti di Trusted Shops AG. Si applicano le condizioni della Protezione Acquirenti di Trusted Shops, che sono disponibili qui. La Protezione Acquirente si conclude cliccando sul pulsante corrispondente della cosiddetta Trustcard, che appare, dopo aver effettuato l’ordine, come pop-up sulla pagina di ringraziamento per l'ordine. Per offrirle la Protezione Acquirenti, la Trustcard deve accedere ai dati dell'ordine memorizzati nella cache del browser. L'accesso è solo locale e i dati dell'ordine non vengono trasmessi a Trusted Shops prima di aver optato attivamente per la Protezione Acquirenti. Informazioni sulla protezione dei dati presso Trusted Shops sono allegate alle sopra indicate condizioni della Protezione Acquirenti.

 

Clausola 2 CGV

Accordo sull’uso della Protezione Acquirenti di Trusted Shops
È possibile assicurare gratuitamente gli acquisti effettuati da noi fino a un valore di 2500 euro tramite la Protezione Acquirenti di Trusted Shops AG. Si applicano le condizioni della Protezione Acquirenti di Trusted Shops, che sono disponibili qui. La Protezione Acquirente si conclude cliccando sul pulsante corrispondente della cosiddetta Trustcard, che appare, dopo aver effettuato l’ordine, come pop-up sulla pagina di ringraziamento per l'ordine. Per offrirle la Protezione Acquirenti, la Trustcard deve accedere ai dati dell'ordine memorizzati nella cache del browser. L'accesso è solo locale e i dati dell'ordine non vengono trasmessi a Trusted Shops prima di aver optato attivamente per la Protezione Acquirenti o di aver acconsentito al trasferimento dei dati dell’ordine a Trusted Shops. Se Lei ha dato il Suo consenso, un valore hash del Suo indirizzo e-mail, nonché il numero e il totale dell'ordine saranno trasmessi a Trusted Shops. Se è già registrato per la Protezione Acquirenti, il Suo ordine sarà automaticamente protetto. Se non è ancora registrato per la Protezione Acquirenti, può registrarsi tramite la Trustcard come descritto sopra. Informazioni sulla protezione dei dati presso Trusted Shops sono allegate alle sopra indicate condizioni della Protezione Acquirenti.

 

Clausola 3 CGV

Accordo sull’uso della Protezione Acquirenti di Trusted Shops
È possibile assicurare gratuitamente gli acquisti effettuati da noi fino a un valore di 2500 euro tramite la Protezione Acquirenti di Trusted Shops AG. Si applicano le condizioni della Protezione Acquirenti di Trusted Shops, che sono disponibili qui. La Protezione Acquirente si conclude cliccando sul pulsante corrispondente della cosiddetta Trustcard, che appare, dopo aver effettuato l’ordine, come pop-up sulla pagina di ringraziamento per l'ordine. Se Lei è già registrato alla Protezione Acquirenti, il Suo acquisto sarà automaticamente protetto (Protezione Acquirenti Automatica) senza che debba cliccare sul pulsante. Per poterle offrire una Protezione Acquirenti Automatica, la Trustcard deve accedere ai dati dell'ordine memorizzati nella cache del Suo browser. A tal fine viene trasmesso a Trusted Shops un valore hash del Suo indirizzo e-mail, nonché il numero e il totale dell'ordine. Se è già registrato per la Protezione Acquirenti, il Suo ordine sarà automaticamente protetto. Se non è ancora registrato per la Protezione Acquirenti, può registrarsi tramite la Trustcard come descritto sopra. Informazioni sulla protezione dei dati presso Trusted Shops sono allegate alle sopra indicate condizioni della Protezione Acquirenti.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 5 su 19