Cos’è il margine di garanzia?

Per poter offrire la garanzia d’acquisto ai tuoi clienti in seguito alla certificazione del tuo negozio, occorre prima definire un margine di garanzia. Il margine di garanzia stabilisce il volume finanziario massimo delle garanzie attive che può essere utilizzato contemporaneamente dai tuoi clienti. Nell’esempio seguente, cercheremo di capire come funziona esattamente.

01_Garantierahmen_IT.jpg

Nel mese di gennaio, nel tuo negozio online viene sottoscritta la garanzia d’acquisto offerta da Trusted Shops per tre ordini: il 1° gennaio la cliente A assicura un ordine per più di 500 euro, il 10 gennaio il cliente B si avvale della garanzia per il suo ordine da più di 1.000 euro e il 16 gennaio la cliente C conclude un’altra garanzia d’acquisto per più di 500 euro. Sulla base di questi dati, nel mese di gennaio si evince un volume di garanzia differente attivo in tre diversi intervalli temporali:

  • Dal 1° al 9 gennaio sono garantiti 500 euro (ordine A).
  • Dal 10 al 15 gennaio la garanzia ammonta a 1.500 euro (ordine A e B).
  • Dal 16 al 30 gennaio sono assicurati ordini per 2.000 euro (ordine A, B e C).

In questo esempio, pertanto il margine di garanzia deve ammontare almeno a 2.000 euro per coprire il massimo volume di garanzia attivo. Poiché solitamente la garanzia ha una validità di 30 giorni, trascorso questo periodo nel margine di garanzia ci sarà di nuovo disponibilità per sottoscrivere ulteriori garanzie d’acquisto. Nel nostro esempio, ciò avverrà a partire dal 31 gennaio. La garanzia della cliente A scade, pertanto l’importo del volume di garanzia attivo sarà pari solo a 1.500 euro.

Come viene stabilito il margine di garanzia?

Trusted Shops garantisce gli acquisti effettuati dai tuoi clienti nel tuo negozio online insieme al nostro assicuratore. Per questo motivo, il tuo margine di garanzia viene definito già all’inizio della tua adesione alla nostra piattaforma. Per la definizione del margine, teniamo in considerazione il fatturato delle vendite online e i prodotti offerti. Nel caso in cui avessimo bisogno di maggiori informazioni, provvederemo a contattarti.

Il margine di garanzia riguarda tutta l’azienda e non un solo negozio online. Sarà nostra cura informarti sulla definizione del tuo margine di garanzia in una e-mail dedicata.

02_Mail-Absicherungsrahmen_IT.png

Il margine di garanzia è un elemento essenziale per la garanzia degli acquirenti e un requisito indispensabile per ottenere il sigillo di qualità. D’altronde, la garanzia è un segnale importante per i clienti che effettuano un acquisto nel tuo negozio, sotto ogni punto di vista. Pertanto la definizione del margine di garanzia rappresenta il primo passo per la certificazione del tuo negozio e un importante traguardo per ricevere il sigillo di qualità.

Cosa succede se il margine di garanzia è esaurito?

Ovviamente può succedere che il margine di garanzia definito all’inizio della tua adesione a un certo punto non sia più sufficiente; il numero degli ordini potrebbe aumentare oppure eventi stagionali, come Natale o il Black Friday, possono determinare un aumento del fatturato del tuo negozio online.

La cosa più importante: i tuoi clienti potranno continuare ad avvalersi della garanzia per i loro ordini. Pertanto la tua clientela non subirà nessun inconveniente. Tuttavia, in questo caso, dovrai aumentare il tuo margine di garanzia il prima possibile. Analizzeremo la situazione insieme al nostro assicuratore e definiremo un margine di garanzia più elevato. Se dovessimo avere bisogno di maggiori informazioni, provvederemo a contattarti. Tutte le informazioni richieste nel processo di definizione dei margini di garanzia, come il controllo della solvibilità e le linee di credito, non saranno visibili ai tuoi clienti. Eventuali comunicazioni in merito saranno condivise esclusivamente con te.


Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0